Samuele Canestrari è nato a Fano nel 1996 ed è un disegnatore marchigiano.

Ha studiato alla Scuola del Libro di Urbino. 

Ha collaborato e pubblicato con Internazionale, Gagarin orbite culturali, This Is Not A Love Song, Destroy Brandina, Malamente, 88 bestie e Progetto Metastasi.

Nel 2017 ha ricevuto il premio Scuola del Libro ad Animavì – Festival Internazionale del Cinema d’Animazione Poetico di Pergola. Nel 2017 ha collaborato alla creazione di CavallinoRivista e nel 2018 ha pubblicato il suo primo fumetto, Gli uominicane non hanno la coda, edito da Libri Somari, progetto editoriale fondato insieme ad Ahmed Ben Nessib.

Sempre nel 2018 a esposto i suoi disegni alla mostra collettiva La linea d’ombra presso la Corte Zavattini 31 a Cesena, in  rete con la Biennale del Disegno di Rimini.

Nel 2019 ha pubblicato Mosto per Libri Somari e MalEdizioni e ha disegnato il videoclip di Jesse the Faccio, Caviglie.

Nello stesso anno Odeon Gallery di Bologna ospita la sua mostra personale Mosto e Caviglie.

Ha esposto i suoi disegni presso Odeon Gallery (Bologna) e Tricromia (Roma).

Collabora con Chrysalid Gallery (Rotterdam).

Vive e lavora a Modigliana (FC).

  • Facebook
  • Instagram
freccia.jpg

ASSOCIAZIONE

LIBERA

MARCHIGIANA

ANIMATORI